la località

fil56726

Marina di Camerota

è una rinomatissima località turistica balneare, per la qualità indiscutibile delle acque, per il naturale contesto in cui è circondata, essendo essa immersa tra le colline cilentane ricche della tipica macchia mediterranea.

I suoi 23 km di costa variegata in cui si alternano spiagge e coste frastagliate, offrono al visitatore luoghi straordinari.

Il mare e senz’altro la risorsa primaria della città.

Soprannominata “La Perla del Cilento” è compresa nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo Diano, patrimonio dell’Unesco, ovvero “patrimonio mondiale dell’umanità e riserva della biosfera”.

Con le sue spiagge importanti e famose, ogni anno la popolazione aumenta in numeri esponenziali, facendo del piccolo centro salernitano, luogo ideale per trascorrere le vacanze famiglia.

Meta presa di mira soprattutto dal mercato straniero, poiché vanta di fama mondiale e di innumerevoli opinioni positive sulla gente del luogo: calda, accogliente, disponibile.

Cala degli Infreschi a Marina di Camerota (in provincia di Salerno) la spiaggia più bella d’Italia 2014. Il Comune nel Cilento si conferma per il secondo anno consecutivo vincitore di «La più bella sei tu», il concorso di Legambiente lanciato sul web per eleggere la spiaggia più bella dell’estate. La spiaggia, raggiungibile via mare o attraverso i sentieri nella macchia mediterranea, rappresenta una delle insenature di particolare fascino e straordinaria valenza naturalistica della costa tirrenica meridionale. Una naturale insenatura ad arco delimitata da scogliere rocciose con un mare limpidissimo e dalle diverse tonalità.

Da: Corriere della Sera del 01 agosto 2014